I Have a Dream!

Lasciate risuonare la libertà..

Esperienza con Router D-Link DI-624 e Pirellone Gate

Salve a tutti i cari lettori del blog, quest’oggi parlerò della mia personale esperienza con la suddetta macchina infernale (apparentemente) D-Link DI-624 e il celeberrimo “Ufo-Modem” Pirelli della Telecom, approfitto di questo articolo per annunciare che il blog ha superato notevolmente il numero di 1.000 visitatori, grazie da parte di tutto lo staff per il vostro sostegno e per l’interesse che suscita il blog!

Tornando a noi, tutto nasce quando vagando per l’etere informatico incontro un sito demoniaco chiamato Fon, spulciando fra le pagine di questo sito noto che il movimento “Wi-Fi for everyone” promosso da questa società mi attira molto, essendo io un povero idealista, mi metto alla ricerca di un invito per ottenere l’access point La Fonera a soli 10 euro spedizione inclusa e quindi promuovere il movimento Fon anche dalle mie parti essendo, da quanto di evince dalla Fon Map, l’unico da queste parti dimenticate da tutti ad avere l’dea di condividere la mia banda via wireless.

FON Fonera

La vicenda Fon si conclude con l’ordinazione dell’access point (che per altro non mi è ancora arrivato) e con l’acquisto del router D-Link DI-624 (Vedi Sotto) a prezzo stracciato (rispetto agli 80-100 euro del negozio) su eBay da usare come switch, firewall e access point per la rete privata interna (non quella pubblica fon).

Router

Pirelli

Avendo io già il modem Pirelli della telecom quello a forma di UFO per intenderci, pensavo che bastava impostare il PPPoE sul router, collegare il cavo ethernet e lasciarsi trasportare dai bit in maniera più sicura, dato che il firewall era già impostato dentro il router… Così ho fatto, ma a prima vista fù un disastro assoluto, la latenza era enorme per navigare sul web, quando superavo i 250kb\s in download il router si resettava, per non parlare di utilizzare applicazioni P2P con molte connessioni simultanee, era praticamente inutilizzabile.

Bestemmiando in Arabo-Pechinese cercai su Google una possibile soluzione al problema, ma trovai solamente forum dove poveri utenti disperati insultavano la D-Link e che non potevano in nessun modo e con nessuna configurazione far andare questo benedetto apparecchio, e alla fine distrutti, reputavano migliore la scelta di rivendersi il router per comprarsi un più blasonato Linksys o (chi ha i soldi) addirittura un Cisco. Io essendo di tempra dura e di smanettamento post bestemmia facile, decisi di tenermi questo marchingegno e di provarle tutte:

Sono stato approssimativamente circa 1 ora – 1 ora e mezza a spulciare manuali (rigorosamente in inglese), cambiare una miriade di configurazioni e leggere Data-Sheet, quando ormai la disperazione aveva preso il sopravvento mi è venuta un’idea, l’ultima carta da giocare era l’aggiornamento del Firmware molto rischioso ma in queste circostanze più che necessario, premetto che il router aveva di fabbrica il Firmware 4.02, andando nel sito della D-Link Mediterraneo (così si chiama quella italiana) trovai un Firmware n° 4.03 marchiato 2007, leggendo quella data lo installai subito senza farmi problemi, l’installazione andò a buon fine ma nel pannello del router trovavo come data del Firmware 2006 alchè mi sono leggermente inalberato bestemmiando dall’Arabo-Pechinese al Gaelico-Peruviano, infatti poco o niente era cambiato nel funzionamento, superati i 250kb\s si riavviava e con le applicazioni P2P non ne voleva sapere neanche a cannonate. Ormai l’ultima speranza era un Firmware Hack, ovvero un Firmware modificato ad-hoc che però non solo invalidava la garanzia, ma poteva potenzialmente rendere l’apparecchio un raffinato soprammobile di alta classe a led, così decisi di lasciar stare questa ipotesi e continuai (tempo permettendo) a googolare in cerca di salvezza, e infatti lì la trovai!

Sono capitato su questo sito Support Dlink.com

Sito supporto

che è praticamente i sito di supporto della D-Link per gli USA il Canada e il Messico, ho cliccato USA e sono entrato dentro, cercando il mio modello di router che è il Rev D2, sono andato nella scheda Firmware e ho trovato sia i Firmware che c’erano nel sito della D-Link Mediterraneo che un’altro Firmware il 4.04beta,  nonostante fosse una beta decisi di scaricarlo ed installarlo, e nel pannello di controllo del router c’era scritto Firmware Version: 4.04beta , Thu, 17 May 2007 , Finalmente una data recente,quindi pensai che essendo recente il Firmware doveva avere quantomeno migliorato la stabilià del router e così fù, finalmente posso superare i 250kb\s, le applicazioni P2P vanno decentemente e non ci sono più riavii improvvisi o limitazioni nella velocità di download\upload.

Ecco il pannello Web di controllo del router, si nota la data del firmware:

Pannello

Missione Compiuta!

Adesso ripercorriamo i fatti in ordine:

  1. Firmware di Fabbrica 4.02 – Impossibilità superamento 250kb\s e applicazioni P2P inutilizzabili e riavvii improvvisi
  2. Aggiornamento Firmware 4.03 da D-Link Mediterraneo – Stessi problemi meno i riavii improvvisi
  3. Aggiornamento Firmware da 4.03 a 4.04beta dal sito D-Link Support USA – Problemi apparentemente risolti!

Ecco perchè le apparecchiature D – Link costano meno rispetto alle altre, non è per la parte Hardware made in china, ma per la parte software!

Infatti questi prodotti escono dalla fabbrica con Firmware non molto buoni che ne pregiudicano la qualità complessiva, laAvviso maggior parte delle volte necessitano di Firmware aggiornati o quantomeno recenti altrimenti funzioneranno molto male, l’unico problema è che installando il Firmware del sito di supporto per gli USA la garanzia sul prodotto viene automaticamente invalidata,  quindi attenzione a quello che fate potreste ritrovarvi con un soprammobile e molti soldi in meno nel portafoglio! Un’altra accortezza per aggiornare i Firmware di questi apparecchi in generale è non farlo MAI via wireless perchè è molto probabile che non vada tutto a buon fine, quindi prestate molta attenzione.

L’unico problema che riscontro adesso è un “sali e scendi” (Vedi figura) della banda, ma penso sia colpa dell’associazione di questo router con il modem Pirelli, adesso comprerò un altro modem adsl D-Link per verificare la mia ipotesi, casomai aggiornerò questo articolo sul blog.

immagine eth0

E con questo ho finito, spero sia stata utile a qualcuno questa mia personale esperienza.

Alla prossima!

EDIT 06 – Mag – 2008

Ho comprato un nuovo modem sempre della D-link, modello DSL-300T (a quanto pare è un’altra “bestia nera”) accoppiandolo con il router aggiornato il problema del sali-scendi della banda è scomparso, l’unica accortezza da ricordare è di disattivare il firewall integrato nel modem (che poi sarebbe un router con funzioni ridotte), per permettere alle applicazioni che si connettono a molti host di operare al meglio (tipiche applicazioni P2P), il tutto va fatto attraverso telnet con i seguenti comandi*:

telnet  ipdelrouter (192.168.1.1 di default)

cd etc

./firewall_stop

exit

ricordarsi di farlo ogni qualvolta il modem si riavvia.

* i comandi ovviamente devono essere dati dalla shell

gennaio 13, 2008 - Posted by | tecnologia | , , , , , , , , , , ,

13 commenti »

  1. o il d.link dsl-524t, non riesco ad aprire le porte . Un aiuto

    Commento di antonio | gennaio 18, 2008 | Rispondi

  2. Per aprire le porte devi aprire il tuo browser e digitare questo indirizzo ip 192.168.0.1, dopo esserti loggato come amministratore (se non hai cambiato le impostazioni dovrebbe essere nick admin e pass admin o vuota) andare nella scheda “Firewall” e da li impostare le regole per le porte che ti interessano, altrimenti puoi usare l’upnp se il programma che necessita le porte aperte lo supporta.

    Commento di millantatore | gennaio 19, 2008 | Rispondi

  3. grazie per le vostre soluzioni ma non trovo scritta da nessuna parte la procedura per aggiornare il firmware al dipositivo DI-624, potreste mica aiutarmi?

    ancora grazie, danilo

    Commento di danilo | gennaio 24, 2008 | Rispondi

  4. @ danilo

    Ciao! aggiornare il firmware è abbastanza semplice, scarica il file indicato nella guida, dopodichè appena sei entrato nel pannello di configurazione del router attraverso il browser (digitando 192.168.0.1) autenticati da amministratore e clicca sulla scheda “Tools” a sinistra troverai la scritta “Firmware”, adesso ti basta selezionare il file che hai scaricato ed attendere che l’aggiornamento faccia il suo corso (dovrebbe spuntare un countdown) attento a non far staccare il router durante questo aggiornamento o dopo lo potrai andare a buttare!
    Spero di esserti stato d’aiuto, torna a trovarci al più presto nel blog!

    Commento di millantatore | gennaio 24, 2008 | Rispondi

  5. E per chi ha come me la rev C anzichè la D?
    grazie ciao

    Commento di federico | gennaio 31, 2008 | Rispondi

  6. @ federico

    Prova ad aggiornare il firmware della rev C sempre su quel sito

    Commento di millantatore | gennaio 31, 2008 | Rispondi

  7. Ho provato, ma mi dice file incompatibile. Comunque grazie dell’interessamento🙂

    Commento di federico | febbraio 1, 2008 | Rispondi

  8. Prego di niente, comunque in rete trovi molti how-to per questo tipo di router, io non saprei indicarti la strada migliore poichè non ho mai provato la rev C spero ci sia qualcosa a riguardo.
    Ciao e torna presto nel blog!

    Commento di millantatore | febbraio 1, 2008 | Rispondi

  9. ragazzi ho un problema…!!!quando sto per configurare il router alla fine mi dice ke non va bene l’isd per connettermi ad internet….come posso risolvere il problema…

    Commento di cristian | febbraio 18, 2008 | Rispondi

  10. Ciao cristian, puoi descrivere meglio il tuo problema? Cosa fai esattamente? E se puoi anche aggiungere uno screenshot sarebbe perfetto! Ciao

    Commento di millantatore | febbraio 19, 2008 | Rispondi

  11. Ti ringrazio per la tua esperienza. Con lo stesso router ho gli stessi e identici problemi. Pensavo anch’io di aggiornare il firmware con quello del sito d-link degli usa. Ora che mi hai detto che dovrebbe fuzionare, mi sento più sicuro.
    Grazie!

    Commento di Gunfio | maggio 6, 2008 | Rispondi

  12. Ciao Ragazzi scusate se mi intrometto.. ma ho appena comprato un gioco ke nn mi permette di giocare con il mio d-link 624 c’è scritto ke devo disabilitare il firewall, il gioco è sulla play io vorrei disattivare il firwall come faccio? ho provato ci sn quasi riuscito ma mi sn bloccato alla voce protocol port rance. cosè?? e dove c’è scritto ip range start e affianco ip range and devo mettere il mio ip no?

    Commento di Federico | settembre 13, 2008 | Rispondi

  13. CIAO A TUTTI
    mi sono accordo che da quando ho cambiato la versione del firmware del router ho seri problemi di velocità di connessione e il segnale wireless è davvero molto basso anche a pochi metri dal router, credo che il problema sia la versione…ho in questo momento questa: Firmware Version : G624T_V3.00B01T01.WI-C.20080410
    Quale consigliate di istallare alternativa a questa e che sia affidabile???mi mettete direttamente il link dove poter scaricare???vorrei una versione che mi fa aprire le porte tranquillamente a più pc, la vecchia che avevo mi dava la possibilità di aprirne solo a 2 pc, questa attuale invece non ha limiti ma ripeto mi da seri problemi di velocità

    GRAZIE

    Commento di FABIO | dicembre 13, 2008 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: